Sei in » Attualità
13/12/2016 | 17:33

Il sogno di tutti i bambini diventa realtà. Un vero villaggio di Babbo Natale con elfi e tante attività vi aspetta. L'evento organizzatoda Music Empire Agenzia Eventicon il patrocinio del Comune di Otranto.


A Otranto al via il Villaggio di Babbo Natale


Otranto. Si sa, la residenza ufficiale di Babbo Natale è Rovaniemi, una città della Lapponia finlandese, ma quest'anno la meravigliosa cornice di Largo Porta Terra, nel cuore del centro storico di Otranto e del Castello Aragonese, ricreerà un vero christmas village che accoglierà quanti più visitatori possibile dal 14 al 15 Dicembre.
 
Un villaggio con numerose aree a tema, un allestimento che evoca tutta la magia dei racconti trasmessi a voce di madre in figlio.
 
I bambini, ma anche i più grandi, potranno divertirsi accedendo al magico luogo in cui è possibile incontrare fatine, amici Elfi, salire sulla slitta di Babbo Natale, deliziarsi con lo zucchero filato e, come se non bastasse, assistere ad una fredda nevicata che emozionerà tutti all’interno del Bosco Incantato e che renderà più magico tutto il villaggio.
 
Inoltre, i bambini potranno imbucare la propria letterina e gli elfi postini la faranno recapitare a Babbo Natale. Chissà se i loro desideri verranno esauditi.
 
Una novità assoluta per quanti vorranno vivere questa magia nel cuore della città otrantina.
L’evento aprirà le porte domani mattina alle ore 9.00 e da subito non mancheranno sorprese e risate, dallo spettacolo di burattini, a quello di magia che si terrà giovedì 15 dicembre alle ore 10.30 con un numero inimitabile.
 
Tutti da piccoli abbiamo sognato di vedere Babbo Natale, magari cercando, invano, di restare svegli durante la notte della vigilia, oggi questa magia possiamo viverla ad Otranto, domani e dopodomani, perché la verità è che non si è mai troppo grandi per “Babbo Natale”.
 
Serena Pacella Coluccia




Autore: A cura della Redazione

0 commenti inseriti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |