Sei in » Attualità
29/12/2016 | 18:56

Da Lecce ad Otranto in motocicletta per sognare un Anno Nuovo strepitoso, ammirando il sorgere di un sole nuovo e di un alba speciale che appartiene a chi ha la forza di guardare con positività al futuro. Partecipare è gratuito, brindare è naturale ma divertirsi è d'obbligo.


Il faro alla Palascia - Otranto


Otranto. Correre nel vento, in sella alla propria motocicletta per arrivare primi all’alba del nuovo anno. Questo, l’appuntamento ideato da Francesco Perulli di Salentum Terrae Motoclub. Un nuovo evento per un nuovo anno che vedrà sicuramente uno dei moto-club più attivi della provincia di Lecce, distinguersi nel sociale come succede da tempo. Una bella e lodevole consuetudine che raccoglie sempre la partecipazione di tutti gli iscritti al MotoClub e di tanti altri amici.
  
Anche vivere l’arrivo del Nuovo Anno in maniera particolare, nasce dall’entusiasmo di Francesco Perulli. Condividere l’emozione di una nuova alba connota lo stile di questo motociclista, dall’aspetto fiabesco del gigante buono.  
  
Un viaggio simbolico, quello che inizierà subito dopo la mezzanotte da Lecce e che porterà gli amanti delle due ruote ad accogliere il 2017 nel punto più ad Est d’Italia, dove lo Ionio incontra l’Adriatico.
  
Otranto e il faro di Punta Palascìa sono da anni meta di tantissimi turisti e visitatori che la notte di San Silvestro si radunano all’estremità più orientale della nostra penisola, per essere testimoni del sorgere del primo sole di un nuovo anno. Punta Palascìa ha in sé la magia di un luogo unico e speciale. Ed è così che ci immaginiamo questo Nuovo Anno, unico e speciale.
  
Dopo aver terminato il più classico dei cenoni e stappato lo spumante d’ordinanza, alla fine di un countdown che ci consegnerà un 2017 nuovo di zecca, chiunque vorrà  partecipare a questa corsa in moto verso un’alba nuova, dovrà presentarsi in via Brenta, 8 a Lecce. Intorno alle h. 4.00 ci si dirigerà verso il Faro di Punta Palascìa e in compagnia di ottima grappa salentina, caffè caldo, pandoro e panettone si avrà la fortuna di ammirare per primi i colori del Nuovo Anno.
  
La natura regala sempre il meglio di sé quando il mare incontra il cielo. Perché, dunque,  perdersi una meraviglia intrisa di significati simbolici? 
  
Il MotoClub Salentum Terrae viaggia sempre con una marcia in più. Due ruote e tantissima passione per l’amicizia, la condivisione e la libertà di guardare ad un orizzonte nuovo e ad un anno che ci auguriamo sia sereno per tutti.
 
Per info e adesioni contattare MotoClub Salentum Terrae, viale U. Foscolo n° 1/c – LECCE; tel/fax 0832.394799 - cell. 328.9675151
  
di Tiziana Protopapa




I membri del Moto Club
Autore: A cura della Redazione

0 commenti inseriti
Hai gradito l'articolo? Commentalo! |